PRESENTAZIONE

L’Istituto Comprensivo CROSIA MIRTO è ubicato nel Comune di Crosia (CS) che comprende due nuclei residenziali: quello più antico di Crosia Centro, piccolo borgo posto in posizione collinare nella Valle del Fiume Trionto, caratterizzato dal suo splendido centro storico; quello moderno di recente espansione, nella parte bassa verso il litorale ionico cosentino, frutto, dagli anni ‘60 in poi, di un considerevole sviluppo urbanistico.

La realtà socio-economica e culturale è alquanto eterogenea ed è caratterizzata da famiglie impegnate sul territorio o nei Comuni viciniori. Le attività lavorative dei genitori degli alunni si collocano nel settore terziario dei servizi, del commercio delle libere professioni e della piccola imprenditoria.

Da decenni i plessi scolastici dell’Istituto si collocano nella cittadina come un punto di riferimento per i bambini, i ragazzi e per le loro famiglie.

La scuola è una presenza che ha svolto e svolge una funzione sociale e culturale importante nel territorio, possiede un patrimonio di esperienze di insegnamento, disponibilità e solidarietà dalla grande valenza educativa, e si distingue sul territorio nella divulgazione delle buone pratiche didattiche. 

Le scuole dell’Istituto Comprensivo si articolano nei seguenti Plessi:

____________________________

"Via dell’Arte" SCUOLA PRIMARIA - SCUOLA DELL’INFANZIA 
(a cura dell’ins. Antonietta Mileo)

Il Plesso scolastico di Via dell’Arte non è intitolato a nessuno, prende nome dalla via in cui è ubicato.

E’ il Plesso più grande e centrale della cittadina di Mirto, è in buone condizioni e non ci sono barriere architettoniche.

L’edificio è stato costruito negli anni ’80. E’ formato da un piano terreno e da un primo piano.

Al pianterreno  troviamo: a destra e a sinistra le Sezioni della Scuola dell’Infanzia, due aule di Scuola Primaria, la guardiola per i collaboratori, una scala centrale che porta al primo piano, una fornitissima biblioteca e uno spazio abbastanza grande da utilizzare insieme alla scuola dell’Infanzia.

Al primo piano ci sono dieci aule di Scuola Primaria che si affacciano su larghi corridoi luminosi, servizi per gli insegnanti e servizi per gli alunni separati tra maschi e femmine e c’è anche una sala adibita a laboratorio informatico. L’edificio è tutto recintato: all’ingresso c’è un grande cortile pavimentato e spazi verdi a destra e sinistra.

Anche dietro c’è un grande spazio con una struttura a parte, la quale viene utilizzata per manifestazioni e attività ricreative. L’edificio è anche dotato di una scala di emergenza.

____________________________

"Via del Sole" SCUOLA PRIMARIA - SCUOLA DELL’INFANZIA 
(a cura dell’ins. Sandra Marino)

La scuola di Via del Sole dell'I.C. Crosia Mirto ha una ubicazione suggestiva, poiché è pienamente immersa nella natura. Situata a pochi metri dal mare è quindi lontana dal caos del centro abitato. La vicinanza al mare permette nel periodo primaverile di poter fare delle passeggiate e garantire attività ricreative agli alunni diverse dalla staticità dell'aula. Nella primaria ci sono tre classi a tempo normale, precisamente trenta ore, classi quarta e quinte, quattro classi a ventisette ore (seconde e terze) e una, la prima, a tempo pieno; nella struttura sono altresì presenti tre sezioni della scuola dell'infanzia. L'ingresso è contraddistinto da un giardino immenso e, sul retro dello stesso, ogni anno, nel mese di Aprile, viene seminato un orto per meglio favorire il rapporto tra natura e bambini. Ciò permette di imparare facendo, di sviluppare la manualità, di abituarsi all'idea di prendersi cura di qualcosa per farla crescere e godere dei suoi frutti, diventando uno strumento di educazione civica che consente ai piccoli coltivatori di riconnettersi con le origini del cibo e quindi con una sana alimentazione.

Nello spiazzale davanti alla struttura è stata realizzata un'area dedicata alla Pet Teraphy, con tanti piccoli animaletti tra cui conigli, pappagalli e tartarughe seguendo i principi della nuova didattica speciale.

Lo scopo è quello di creare un rapporto particolare tra bambini e animali, poiché prendersene cura consente al bambino di acquisire il senso di indipendenza e al tempo stesso di responsabilità.

Grazie all'utilizzo di gazebo, gli alunni, quando le condizioni climatiche sono favorevoli, fanno lezione "all'aria aperta" contrastando con il classico concetto che vede l'apprendimento esclusivamente come lezione frontale in cui i bambini imparano all'interno delle proprie aule seduti sui propri banchi, sottolineando invece l'importanza delle lezioni all'aperto e in mezzo alla natura.

L'edificio ha una spaziosa biblioteca ricca di saggi per ragazzi, un'aula computer con PC all'avanguardia e connessi alla rete e un'aula dove i ragazzi che presentano difficoltà possono meglio concentrarsi, dotata di un pc con programmi di potenziamento per italiano e matematica. Il nostro plesso segue i principi della nuova didattica, fondata su una scuola attiva e su una didattica per competenze, del fare attenta alle capacità degli alunni, che tenta di svilupparne potenzialità proponendo un sapere legato all'esperienza.

____________________________

"Sorrenti" SCUOLA PRIMARIA - SCUOLA DELL’INFANZIA 
(a cura dell’ins. Maria Vincenza Gabriele)

Il plesso Sorrenti  opera in una zona  semi-periferica. Sono presenti insediamenti di nuclei familiari stabili ed altri nuovi per la nascita di unità abitative da poco costruite. L’utenza è socialmente e culturalmente eterogenea. Sono presenti sul territorio:

- un oratorio che costituisce un forte richiamo per molti preadolescenti della zona e propone varie attività di gioco e di studio per tutto l'anno;

- diverse associazioni sportive.

L’edificio si sviluppa su due piani: piano terra e primo piano.

Al piano terra si trova la scuola dell’infanzia, organizzata in tre sezioni  eterogenee per età, composte da alunni di 3/4/5 anni.

Dispone di spazi, interni ed esterni, adeguati alle necessità dei bambini . Gli spazi interni, ampi e ben illuminati, sono i seguenti: un atrio, tre aule-sezione, bagni, un grande salone, un’aula polivalente, usata per svolgere attività di piccolo gruppo, sostegno o laboratorio. Ogni sezione ha l’uscita di sicurezza che si apre su un ampio giardino con prato ed alberi.

 Al piano terra si trovano anche tre aule destinate agli alunni della scuola primaria. Al primo piano ci sono altre sei aule, sempre  per le classi della primaria, un’aula lettura, inaugurata nell’anno scolastico 2017/2018, una grande aula-laboratorio, i servizi igienici, una piccola aula insegnanti e un ampio salone per attività di drammatizzazione e motorie. Tutti i locali sono sufficientemente ampi e ben illuminati.

 Il plesso è dotato  in tutte le classi, di connessione WI-FI e LIM (Lavagna Interattiva Multimediale, che consente di visualizzare e interagire con contenuti e applicazioni in formato digitale: testi, immagini, animazioni, video, software, etc..).

____________________________

"Sede Centrale" - SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
(a cura dell’ins. Alfono Romano)

L’edificio della Scuola  Secondaria di Primo Grado, situato in via della Scienza 26, è la sede centrale dell’Istituto Comprensivo di Mirto-Crosia.

E’ ubicato in una zona quasi centrale della cittadina e costeggiato dalla strada Statale 106.

Circondato da un ampio cortile, il plesso si articola su due livelli; al piano terra sono situate otto aule, un locale adibito ad atelier creativo - sala riunioni - laboratorio scientifico, un ingresso principale, tre uscite di emergenza, una sala professori ed un ascensore.

Al primo piano ci sono sette aule e due laboratori: uno musicale e uno multimediale e linguistico; infine in un’ala dello stesso piano ci sono gli uffici amministrativi e la presidenza.

Nel cortile della Scuola è presente una struttura adibita a palestra ed un campetto per attività sportive varie.

La quasi totalità delle aule sono ampie e ben illuminate e tutte dotate di LIM.

L’ambiente interno è reso più bello da opere realizzate dagli alunni, testimonianze di attività laboratoriali e di progettazioni curriculari e non, che ampliano annualmente l’Offerta Formativa.

____________________________

La nostra Scuola dell'Infanzia come ambiente di vita
(a cura delle inss. Giovanna Santoro, Gianna Vitale, Maria Rosaria Salvatore)

(clicca per leggere il documento)

____________________________

ASPETTI CARATTERIZZANTI DELL’ISTITUTO

  • Accoglienza e benessere scolastico degli studenti
  • Apertura alla dimensione della cittadinanza europea
  • Apertura e Collegamento con le altre agenzie formative del territorio
  • Arricchimento dell’offerta formativa
  • Percorsi educativi comuni
  • Collegialità nella didattica
  • Curricolo verticale d’Istituto
  • Libri di testo uguali in tutte le classi
  • Programmazioni comuni
  • Prove di verifica comuni
  • Professionalità
  • Corresponsabilità educativa tra scuola e famiglia, fondata sulla condivisione dei valori e su una concreta collaborazione, nel rispetto delle reciproche competenze. L'educazione e l'istruzione non possono prescindere infatti da rapporti di fiducia e di rispetto, che vanno costruiti, riconosciuti, sostenuti e valorizzati.
  • Contratto formativo con il quale scuola e famiglia si impegnano, attraverso la firma del Patto di corresponsabilità, a sostenersi a vicenda nell’azione educativa in modo da favorire la maturazione e il successo formativo dell’alunno. Ciò presuppone una assunzione di responsabilità reciproca rispetto agli esiti del percorso educativo.
  • Continuità tra i diversi ordini di scuola come solido raccordo tra la Scuola dell’Infanzia, la scuola Primaria e la Scuola Secondaria di primo grado
  • Curricolo Verticale al fine di facilitare il percorso educativo-formativo, continuo e completo, degli allievi.

LA SCUOLA DELL’INFANZIA È:

  • Luogo di vita quotidiana.
  • Ambiente di gioco ed apprendimento.
  • Possibilità di incontro e di socializzazione.
  • Risposta a bisogni di autonomia ed identità.
  • Sollecitazione di curiosità.
  • Proposta di esperienze per tutti coloro che partecipano alla vita della scuola: bambini, Insegnanti, collaboratori scolastici e famiglie

LA SCUOLA PRIMARIA E’:

  • Una scuola che forma garantendo l'acquisizione di conoscenze, abilità e competenze attraverso tante attività:
  • I progetti europei,
  • Le nuove tecnologie,
  • Le uscite didattiche,
  • I laboratori,
  • Le attività didattiche e didattico-ricreative,
  • La socializzazione

LA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO E’:

  • Luogo di sviluppo dell’Area cognitiva e affettivo-relazionale nel quale l’alunno:
  • Rispetta se stesso, gli altri e l’ambiente scolastico;
  • Partecipa alla vita scolastica rispettandone le regole;
  • Collabora con i compagni e contribuisce attivamente al lavoro;
  • Possiede abilità tecnico operative.

FINALITA’ CONDIVISA

  • Accoglienza di ogni alunna e ogni alunno in un gruppo per consentire loro di progredire con continuità nelle competenze, in un ambiente sereno improntato al rispetto, al confronto, al dialogo costruttivo,
  • Guida a scelte consapevoli.

FINALITA’ DELL’AZIONE EDUCATIVA

  • Crescita personale di ciascun alunno
  • Maturazione dell’identità
  • Maturazione dell’autonomia
  • Sviluppo delle competenze
  • Valorizzazione delle eccellenze
  • Orientamento